Condizioni generali ISP


CONDIZIONI GENERALI SERVIZIO DI CONNETTIVITA’

Art.1. OGGETTO DELL’OFFERTA – Le presenti Condizioni Generali di Contratto definiscono i dati identificativi di Algenet ICT, nonché i termini e le modalità generali di fornitura del servizio di accesso ad Internet.

Art. 2 – DEFINIZIONI – Algenet ICT” (per brevità anche “L’operatore” o “Algenet”): azienda operante nel settore ICT con sede legale a Lucca, Via Angelo Orzali n.238, Partita IVA n. IT02339520468, tel.05831646309, e-mail info@algenet.it; “Servizi”: le soluzioni di accesso ad Internet tramite rete Hiperlan dell’Operatore che utilizza apparati radio su frequenze condivise; “Apparati”: Router WiFi forniti da Algenet per l’attivazione delle offerte di accesso Internet. “Kit BASE”: materiale necessario alla connessione Internet composto da una CPE esterna un Access Point interno un alimentatore POE e fino a 20 mt di filo; il possesso di questo materiale è indissociabile dai servizi di accesso ad Internet forniti dall’Operatore; “Sito Internet Algenet” (per brevità anche “sito Internet”): Il sito raggiungibile all’indirizzo web  www.algenet.it per l’utilizzo dell’area utenti ed altri servizi offerti via Web; “Proposta di Abbonamento”: la proposta, sottoscritta dall’Abbonato, con cui egli richiede l’erogazione del Servizio e la fornitura in comodato d’uso gratuito del Kit BASE, il tipo di Servizio scelto, i Servizi opzionali, metodi di fatturazione e pagamenti, unitamente alle presenti condizioni Generali ed alle Condizioni Economiche del servizio scelto, forma parte integrante e sostanziale del Contratto

area utenti” area di lavoro su web per comunicare con il servizio clienti ed  altri servizi forniti via web; “Servizi opzionali”: ogni prestazione aggiuntiva rispetto a quanto scelto con l’abbonamento; “Cliente”: il sottoscrittore dell’ abbonamento e delle presenti Condizioni Generali. “Installatore” : Tecnico dell’Operatore; “Zona di copertura” (per brevità anche “Copertura”): zona geografica all’interno della quale Algenet fornisce il servizio. Il Cliente può verificare la copertura sul nostro sito internet; “ “Condizioni Generali”: le presenti condizioni che regolano il rapporto fra l’Abbonato e l’Operatore; “Contratto”: l’insieme della Proposta di Abbonamento e delle Condizioni Generali; “Contributo di Attivazione”: le somme dovute dall’Abbonato a titolo di corrispettivo una tantum per l’attivazione del Servizio; “Contributo di Installazione”: le somme dovute dall’Abbonato al momento dell’installazione di apparati necessari per l’erogazione del servizio;”Condizioni Economiche” Gli importi dovuti dal cliente, contenuti nella Proposta di Abbonamento; “ Banda Media Garantita “: per brevità anche BMG; “Punti di Accesso”:Per brevità anche BS  ”Assistenza Clienti”: Il servizio di assistenza tecnica ed amministrativa fornito dall’Operatore.

Art. 3 – VERIFICA DI FATTIBILITA’ E ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO – 3.1: La verifica di fattibilità viene eseguita dai nostri tecnici a seguito di accettazione della Proposta di Abbonamento. L’attivazione del Servizio avverrà in concomitanza della Verifica di Fattibilità, comporta l’integrale accettazione delle Condizioni Generali da parte dell’Abbonato ed il pagamento immediato degli importi pattuiti. La verifica di fattibilità viene preventivamente effettuata da remoto per verificare la copertura della zona richiesta dal cliente, ma si intende effettivamente compiuta quando il tecnico verifica presso il domicilio del cliente l’effettiva copertura. In caso di esito positivo, qualora il cliente rifiuta l’installazione è tenuto a pagare ad Algenet €50,00 al netto di IVA per rimborso spese operatore. La Proposta di Abbonamento s’intende accettata dall’operatore al momento dell’attivazione del Servizio. 3.2: Una volta eseguite tutte le attività richieste dall’Abbonato, l’Installatore richiederà all’Abbonato di apporre la propria firma sul documento di consegna e collaudo riportante il dettaglio di tutte le attività eseguite. Il Foglio di collaudo dovrà essere sottoscritto dall’Abbonato in duplice copia, una delle quali gli verrà restituita controfirmata dall’Installatore. 3.3: Gli Installatori saranno muniti di apposito tesserino di riconoscimento Algenet che dovranno esibire a richiesta dell’Abbonato. 3.4: E’ onere dell’Abbonato: a) verificare se l’Installazione ed il mantenimento dell’Impianto siano soggetti al previo rilascio di permessi e/o di autorizzazioni. E’ altresì onere dell’Abbonato verificare che la collocazione dell’Impianto prescelto sia compatibile con quanto stabilito da leggi e/o da provvedimenti amministrativi vigenti a livello nazionale e/o locale. In caso sia necessario un permesso e/o autorizzazione sarà cura dell’Abbonato provvedere all’ottenimento degli stessi. b) Nel caso in cui l’Abbonato richieda comunque ad Algenet l’Installazione dell’Impianto indipendentemente dalla verifica di cui al punto a, c) l’Abbonato si impegna a manlevare e tenere indenne Algenet da ogni conseguenza e/o responsabilità di qualunque genere derivante dalla scelta di Installazione dell’Impianto. 

Art. 4 – ACCETTAZIONE DEL CONTRATTO: Il contratto di abbonamento è composto dalla presente scrittura denominata “Condizioni generali servizio di connettività”, dalla “Proposta di abbonamento”, dal documento di “Consegna e collaudo”, dalla “Carta dei Servizi” dall’accettazione delle condizioni economiche riportate nell’offerta dei servizi richiesti,e da ogni altro documento contrattuale allegato. Il contratto si intende valido al momento della sottoscrizione da parte del cliente e per accettazione da Algenet della “Proposta di abbonamento”

Art. 5 – INSTALLAZIONE – Il servizio di installazione offerto da Algenet consiste nell’installazione di un apparato esterno CPE sul palo dell’antenna esistente o su un pluviale, compreso due ore di lavoro per una persona, il passaggio del cavo esterno fino al raggiungimento del punto più semplice da raggiungere per prelevare l’alimentazione ed effettuare il rilascio con un apparato WIFI. Non sono compresi lavori di passaggio cavo interno a corrugati, installazioni di pali ecc, da preventivare al momento o fare effettuare in precedenza dal proprio elettricista di fiducia.

Art. 6 – PERIODO DI PROVA –  Il cliente ha 15 giorni di tempo per testare il servizio di accesso Internet offerto da  Algenet. Durante tale periodo il cliente può recedere dal contratto senza il pagamento dei costi di disattivazione e con il rimborso delle spese di installazione base.

Art. 7 – FRUIZIONE DEL SERVIZIO – 7.1: Il Servizio è destinato esclusivamente ad un utilizzo personale e non commerciale. E’ fatto divieto al cliente di rivendere il servizio e di utilizzare lo stesso in violazione di qualsivoglia legge o regolamento o in maniera impropria; 7.2: Il Cliente si impegna a conservare i propri codici di identificazione (UserID e Password) con la massima diligenza e riservatezza e a non comunicare, in nessun caso, gli stessi a terzi, anche qualora consenta loro di utilizzare il Servizio; 7.3: Nei casi di furto, appropriazione, smarrimento o perdita dei codice di identificazione (UserID e/o Password), il Cliente dovrà immediatamente comunicare tali evenienze Ad Algenet mediante messaggio di posta elettronica all’indirizzo info@algenet.it, o chiamando il Servizio Clienti; 7.4: Il Cliente è responsabile dei danni che per effetto dell’inadempimento degli obblighi di cui al presente articolo dovessero prodursi in capo ad Algenet, fermo restando ogni altro obbligo posto dalla legge e/o da altre previsioni delle presenti Condizioni generali di contratto o dall’Offerta, il Cliente si impegna a rispettare e fare rispettare le seguenti previsioni: a) operare per tutta la durata del Contratto, in conformità alle disposizioni della legge italiana in materia di tutela, civile e penale, di programmi, dati, sistemi informatici, comunicazioni informatiche e telematiche; b) utilizzare il Servizio in conformità a tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili; c) astenersi dal trasmettere, divulgare, distribuire, inviare, o altrimenti mettere in circolazione informazioni, dati e/o materiali osceni, diffamatori, illegali, o altrimenti lesivi, turbativi, o in violazione di diritti di terzi e/o di leggi o regolamenti e a non consentire a terzi di utilizzare il Servizio ai fini di cui sopra; d) non violare, in qualunque modo, attraverso il Servizio, diritti di proprietà intellettuale e/o industriale di terzi; e) non violare la segretezza della Posta Elettronica indirizzata o destinata a soggetti terzi; f) utilizzare il Servizio esclusivamente in relazione all’ambito della propria attività.

Art. 8 – QUALITA’ DEL SERVIZIO, AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE E CONTROLLI TECNICI – 8.1: Algenet garantisce la qualità del Servizio fino all’instradamento verso il nodo di interconnessione con una dorsale nazionale in fibra ottica. a) L’operatore si impegna a rispettare i valori di BMG anche in merito al numero di apparati connessi per BS; c): Il Servizio è fornito mediante utilizzo di frequenze in banda condivisa con conseguente limitazione della garanzia di Algenet circa eventuali interferenze che riducano le caratteristiche funzionali del Servizio stesso. La velocità di connessione è subordinata alla qualità del segnale radio ricevuto dal terminale utente, dipendente da fattori quali la distanza dal Sistema di Accesso Wireless (BS), la presenza di segnali interferenti e di barriere schermanti, nonché al numero di utenti contemporaneamente collegati alla stessa BS; la connessione avverrà quindi alla massima velocità tecnica consentita dai fattori dinamici che influiscono sul segnale radio e sulla banda disponibile. 8.2: L’Abbonato s’impegna fin d’ora a permettere ai tecnici inviati da Algenet, muniti di tesserino di riconoscimento, l’accesso ai locali ove si trovano installati gli apparati e altre apparecchiature ad esso connesse, previo appuntamento concordato dall’Abbonato con Algenet. Qualora l’Abbonato non consenta tale accesso, l’Operatore avrà facoltà di sospendere il Servizio inviandogli preventivamente una comunicazione scritta. 8.3: L’Abbonato prende atto e accetta che Algenet può: a) aggiornare il software presente negli apparati ogni volta che sia disponibile un’ aggiornamento. b) modificare la BS ricetrasmittente di riferimento, al fine di migliorare le prestazioni del servizio, restando inteso che il conseguente riposizionamento dell’impianto di ricetrasmissione dovrà essere concordato tra le parti con la comunicazione anticipata del tipo di intervento e dell’eventuale contributo a carico dell’Abbonato. c) La modifica delle BS può avvenire sia per il cambio di tecnologia sia per l’indisponibilità futura dei luoghi di installazioni delle BS stesse. Algenet comunicherà con anticipo di un bimestre rispetto al trasferimento delle BS.

Art. 9 – MODIFICHE CONTRATTUALI 9.1: L’Abbonato ha facoltà di richiedere in qualsiasi momento Upgrade o Attivazione di Servizi con efficacia immediata  (attivazione nei tempi comunicati) fin dalla richiesta. La richiesta potrà essere formulata tramite nuova specifica su contratto Algenet .L’Abbonato ha facoltà di richiedere in qualsiasi momento il Downgrade dai Servizi sottoscritti, il Downgrade sarà efficace a partire dal mese successivo alla richiesta. La richiesta potrà essere formulata attraverso raccomandata con avviso di ricevimento o tramite richiesta al servizio clienti. In ogni caso di Downgrade l’Abbonato sarà comunque tenuto a corrispondere all’Operatore gli importi dovuti per la fornitura del/i Servizi per cui è stato richiesto il Downgrade fino alla data di efficacia della richiesta. In caso di richiesta di Upgrade e Downgrade dai Servizi sottoscritti nel presente contratto l’Abbonato dovrà comunicare all’Operatore il proprio Codice di Accesso. Le operazioni di Downgrade ed Upgrade comportano un costo una tantum in base ai servizi attivi, Algenet informerà il cliente in fase di richiesta di variazione gli importi con tutti i Costi per il cliente al fine di ottenere la variazione richiesta. 9.2: Qualora nel corso della durata del Contratto dovessero verificarsi eventuali variazioni di imposte, il canone di Abbonamento sarà automaticamente aggiornato da parte dell’Operatore e comunicato all’Abbonato. 9.3: Algenet potrà aumentare i diversi importi dovuti a titolo di canone e/o assistenza per i diversi servizi forniti, dandone comunicazione scritta all’Abbonato. Se tale aumento è superiore al 10%, questi avrà diritto di recedere con effetto immediato dal Contratto o dal singolo Servizio per il quale è intervenuto l’aumento, inviando ad Algenet, entro 30 (trenta) giorni dal ricevimento della comunicazione di cui sopra, una raccomandata con ricevuta di ritorno, qualora l’Abbonato non eserciti il diritto di recesso nei modi e termini sopra indicati, le nuove condizioni si considereranno accettate e saranno efficaci allo scadere del termine di 30 (trenta) giorni.

Art. 10 – INTERRUZIONE DEL SERVIZIO – 10.1: Algenet potrà interrompere l’erogazione di alcuni Servizi, modificare o ridurre la Banda di ricetrasmissione che sia parte del Servizio scelto dall’Abbonato. In caso di interruzione di un Servizio, Algenet informerà con adeguata comunicazione l’Abbonato che ne usufruisce. Algenet avrà la facoltà di sostituire tale Servizio.L’Abbonato prende atto del fatto che i siti internet presenti sulla rete, ma non di proprietà della Algenet, non sono nella disponibilità di Algenet. 10.2: L’interruzione del Servizio da parte di Algenet potrà verificarsi tutte le volte che si renda necessario effettuare interventi di riparazione, manutenzione, ampliamento o miglioramento del Servizio stesso. 10.3: L’Operatore non sarà responsabile di interruzioni e/o sospensioni del/i Servizio/i dovute a cause di Forza Maggiore, e quindi non imputabili all’Operatore, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: allagamenti, terremoti, incendi ed altri disastri naturali, oltre ad atti e/o omissioni di fornitori di servizi di telecomunicazione o di energia elettrica e in genere di servizi forniti da terzi. 10.4: Resta inteso che Algenet potrà aggiornare i corrispettivi nonché variare le presenti Condizioni Generali previa comunicazione all’Abbonato o mediante campagna informativa in caso di modifiche legislative, regolamentari, esigenze organizzative, amministrative, tecniche, variazione dei contenuti offerti, modifica o ammodernamento delle soluzioni tecniche di prestazione dei servizi, in occasione di sviluppi tecnologici o informatici, o comunque in presenza di eventi, di carattere particolare o generale, che rilevino rispetto alle prestazioni contrattuali. La presente elencazione non ha carattere tassativo.  10.5: Qualora per causa di forza maggiore si dovesse verificare un disservizio o comunque l’impossibilità di utilizzare i servizi Algenet per un tempo superiore ai 5 (cinque) giorni lavorativi, il cliente potrà chiedere un rimborso pari ad un canone mensile. Non potrà rivalersi in altro modo su Algenet per eventuali maggiori danni. In caso di Mancato pagamento di una qualsiasi fattura tutti i servizi erogati verranno bloccati.

Art. 11 – SOSTITUZIONE, GARANZIA E RIPARAZIONE – 11.1: Algenet, garantisce, per 12 mesi dalla data del Contratto, la riparazione o la sostituzione degli apparati forniti con il Kit BASE e non funzionanti, con altri apparati, salvo nei casi in cui si siano verificati guasti causati da condizioni metereologiche o sbalzi di tensione o comunque non imputabili direttamente a difetti di fabbricazione.  11.2: La sostituzione degli apparati prevede l’addebito al cliente di € 60,00 a titolo di rimborso spese e riconfigurazione degli apparati forniti in comodato d’uso; 11.3: L’Abbonato sarà responsabile di ogni e qualsiasi uso errato o improprio ovvero di qualunque manomissione o intervento non autorizzato sugli apparati compreso lo smontaggio o lo spostamento che comporterà la decadenza di qualsiasi garanzia e l’addebito al cliente dell’intero importo per l’intervento effettuato da Algenet per il ripristino del servizio;

Art. 12 – PAGAMENTO E FATTURAZIONE – 12.1: Gli importi fatturati sono quelli riportati nella proposta di abbonamento e/o nel modulo interventi. 12.2: I Canoni saranno dovuti per ogni mese o frazione di mese a partire dall’attivazione del servizio. 12.3: In aggiunta ai Costi per i Servizi richiesti saranno presenti in fattura anche gli oneri bancari e/o postali per l’incasso e, qualora si fosse scelto l’invio della fattura cartacea, gli oneri per la spedizione del documento. 12.4: I pagamenti delle somme dovute in base al Contratto che dovranno essere pagate dall’Abbonato con cadenza bimestrale o annuale da intendersi anticipati e non posticipati. 12.5: in caso di ritardo del pagamento in riferimento alla data di scadenza apposta sulla fattura, Algenet si riserva la facoltà di richiedere gli interessi di mora secondo le norme vigenti, oltre ad eventuali spese aggiuntive dovute al recupero del credito. 12.6: Qualora l’Abbonato abbia richiesto espressamente di ricevere le fatture in formato cartaceo, queste gli verranno inviate almeno 5 (cinque) giorni prima della scadenza del relativo pagamento indicata in fattura e si considereranno accettate a meno che l’Abbonato non invii all’Operatore entro 15 (quindici) giorni una raccomandata con ricevuta di ritorno specificando dettagliatamente le proprie contestazioni in merito agli importi fatturati. Nel caso in cui l’Abbonato non richieda espressamente all’Operatore l’invio delle fatture cartacee, tutte le fatture emesse da Algenet per conto dei Servizi erogati, verranno inviate all’Abbonato all’indirizzo di posta elettronica comunicato sulla Proposta di Abbonamento, sarà sua responsabilità controllare l’arrivo delle fatture e potrà contestare gli importi entro 15 (quindici) giorni dall’invio della fattura. Algenet considererà la fattura ricevuta trascorse 24 ore dall’invio senza aver avuto dal server comunicazione di mancato recapito. Allo scadere del periodo utile alla contestazione ed in assenza di tempestivo reclamo le fatture si considereranno accettate. Le fatture rimarranno archiviate presso la sede operativa di Algenet per il tempo previsto dalla legge. L’Abbonato potrà consultare comunque i Servizi attivi e le fatture che Algenet ha erogato nei suoi confronti visitando l’area clienti presente sul sito internet www.algenet.it

Resta inteso che eventuali sconti o promozioni in corso al momento della sottoscrizione della Proposta di Abbonamento non saranno applicabili in caso di rinnovo.

Art. 13 –INDENNITA’ DI RITARDATO PAGAMENTO, SOSPENSIONE DEL SERVIZIO – 13.1: In caso di mancato o ritardato pagamento Algenet applicherà sulla fattura successiva i seguenti importi

  • a) Interessi moratori nella misura stabilita dal D. Lgs. n. 231/02 maggiorati di 3 punti percentuale, calcolato sull’importo dei pagamenti non effettuati a partire dalla data di scadenza del pagamento indicato in fattura.
  • b) Il servizio verrà disattivato trascorsi 15 giorni dalla scadenza della fattura. La riattivazione del servizio ha un costo di € 15,00 + IVA. La riattivazione del Servizio è subordinata all’accertamento da parte di Algenet dell’effettivo incasso delle somme arretrate.  
  • c) Trascorsi 14 giorni dalla scadenza della fattura verrà addebito l’importo di € 16,00 a titolo di rimborso oneri amministrativi.

13.2: Trascorsi 15 giorni dalla sospensione del servizio senza comunicazione di pagamento e richiesta di riattivazione da parte del cliente, il contratto si intenderà risolto. Il cliente sarà quindi tenuto alla restituzione immediata degli apparati e al pagamento di tutte le somme previste dalle presenti condizioni generali oltre al canone di abbonamento maturato fino al giorno di restituzione degli apparati oltre a quanto previsto dall’art. 13.1 a) e c)

13.3: Nel caso in cui il pagamento sia riferito alla fattura annuale del canone sulla quale è stato applicato lo sconto di tale mensilità, e il mancato pagamento si estenderà per oltre 15 giorni dalla scadenza della fattura, tale sconto decadrà e l’Abbonato dovrà pagare per intero le 12 mensilità. In questo caso verrà emessa fattura immediata e il servizio verrà riattivato solo dopo il pagamento di tale fattura.

Art. 14 – DURATA DEL CONTRATTO E RECESSO 14.1: Il presente Contratto avrà durata come riportato nella Proposta di Abbonamento, a decorrere dalla data di sottoscrizione. Trascorsi tale periodo, si intenderà tacitamente rinnovato per un periodo di un anno e di anno in anno fatta salva la facoltà per l’Abbonato di recedere dal rinnovo automatico con un preavviso di almeno 30 (trenta) giorni prima della scadenza annuale mediante comunicazione da inviarsi ad Algenet a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento. Diversamente il Servizio sarà fruibile fino alla scadenza del contratto e l’Operatore fatturerà l’importo dei relativi canoni mensili. 14.2: In caso di attivazione del servizio usufruendo di offerte speciali, l’Abbonato è tenuto al rispetto della durata come indicato nella Proposta di Abbonamento, in caso di recesso anticipato, Algenet avrà diritto di chiedere all’Abbonato: a) gli importi dovuti a titolo di corrispettivo per il Servizio fruito e non fruito fino alla data di efficacia del contratto. b) il rimborso dei costi dell’operazione di distacco pari ad €. 50,00 (cinquanta/00) c) Il rimborso di ogni sconto e promozione usufruiti dal cliente compreso i primi due canoni concessi gratuitamente al momento della sottoscrizione e lo sconto effettuato sull’installazione.

Art. 15 – RESTITUZIONE DEGLI APPARATI: Gli apparati forniti sono in comodato d’uso gratuito per tutta la durata del contratto. In caso di recesso per qualunque motivo o causa, gli apparati dovranno essere riconsegnati a Algenet ICT entro 15 giorni dal ricevimento della raccomandata del recesso, tramite corriere o a mano. Le spese di restituzione sono a carico del cliente. Nel caso in cui gli apparati non siano recuperabili o il cliente si rifiuti di restituirli, o vengano restituiti danneggiati o non funzionanti, Algenet emetterà fattura per la vendita degli apparati per l’importo di € 200,00 + Iva. Nel caso in cui venga richiesto l’intervento del tecnico di Algenet, quest’ultima emetterà fattura al cliente per il servizio effettuato in base ai prezzi orari in vigore al momento dell’intervento.

Art. 16 – CESSIONE DEL CONTRATTO E CESSIONE DEL CREDITO – 16.1: A condizione che la tutela dei diritti dell’Abbonato non risulti diminuita, Algenet è autorizzata a cedere a terzi il Contratto, senza necessità di ulteriore accettazione da parte dell’Abbonato, accettazione che si intende qui già espressa e confermata. 16.2: L’Abbonato non può, salva preventiva autorizzazione scritta di Algenet, cedere il Contratto o i diritti e/o le obbligazioni dallo stesso derivanti a terzi.

Art. 17 – RISOLUZIONE DEL CONTRATTO E CONDIZIONE RISOLUTIVA ESPRESSA – 17.1: Fatta salva ogni altra ipotesi di risoluzione del Contratto prevista dalla legge o dal Contratto stesso, Algenet potrà risolvere il Contratto: a) nel caso in cui l’Abbonato sia sottoposto a procedura fallimentare o ad altra procedura concorsuale, risulti iscritto nel registro dei protesti ovvero sia coinvolto in procedimenti penali per truffa e/o altri reati connessi alla criminalità informatica. 17.2: Resta inteso che in caso di risoluzione del Contratto l’Abbonato sarà comunque tenuto a versare le somme dovute a titolo di Canone di Abbonamento maturate fino alla data di risoluzione del Contratto stesso oltre agli eventuali altri importi dovuti in base al presente Contratto, oltre alla restituzione degli apparati. 17.3: Fatto salvo quanto previsto al paragrafo 17.2 che precede, in tutti i casi in cui in mancanza di richiesta di recesso la risoluzione del Contratto sia avvenuta a causa del mancato pagamento dei corrispettivi dovuti dall’Abbonato, l’Operatore avrà facoltà di richiedere all’Abbonato, a titolo di penale, un importo complessivo pari alle rate del Canone di Abbonamento e/o dei Canoni di Servizi sottoscritti nel presente contratto dall’Abbonato fino alla scadenza naturale del Contratto. 17.4 Sarà facoltà di Algenet disporre la sospensione del Servizio qualora i dati indicati dall’Abbonato non risultino corretti.

Art. 18 – GARANZIA SULLE OPERE ESEGUITE – 18.1: Algenet garantisce ogni opera eseguita ed ogni Impianto installato per un periodo di 90 (novanta) giorni a partire dall’avvenuta esecuzione dell’opera e/o dall’avvenuta Installazione dell’impianto (“Periodo di Garanzia”).18.2: Durante il Periodo di Garanzia Algenet si impegna ad eseguire gratuitamente un monitoraggio costante dell’installazione al fine della verifica di stabilità del collegamento e di eseguire su semplice richiesta tutti i necessari interventi di riparazione e/o di rettifica. Rimangono esclusi danni provocati da scariche elettrostatiche e fulminazioni. 

Art. 19 – EROGAZIONE SERVIZIO ASSISTENZA CLIENTI – Algenet garantisce un servizio clienti telefonico raggiungibile al 0583496810 disponibile dal lun-ven orario 09.00-13.00 / 14.00-18.00 ed eventuale intervento tecnico entro 3 giorni lavorativi dalla chiamata se non diversamente specificato nella Proposta di Abbonamento